Ritiro Digitale di una raccomandata: più sicuro grazie alla firma digitale

0
362

Poste Italiane compie un altro importante passo verso l’innovazione e annuncia il nuovo servizio online per ritirare le raccomandate

Ritiro Digitale è il nuovo servizio di Poste Italiane che consente agli utenti di ricevere la corrispondenza seduti comodamente al proprio PC.

Ogni volta che ci sarà una nuova raccomandata da ritirare, il destinatario riceverà sia il tradizionale avviso di giacenza cartaceo nella cassetta postale sia un SMS e una e-mail con tutte le informazioni utili per il ritiro in digitale.

Il destinatario, a questo punto, potrà procedere scegliendo la modalità che preferisce: ritiro fisico presso l’ufficio postale o ritiro online collegandosi al sito Poste Italiane.

Come funziona

Per accedere a Ritiro Digitale basta collegarsi alla pagina dedicata sul sito Poste Italiane e fare clic su “Attiva Servizio”.

A questo punto si verrà reindirizzati alla schermata di login in cui inserire le proprie credenziali di accesso.

Per poter usufruire del servizio, infatti, occorre essere dotati di un account PosteID abilitato a SPID, ovvero l’identità digitale di Poste Italiane. Chi non è ancora provvisto di un account può crearlo cliccando subito su “Registrati” e seguendo la procedura di iscrizione.

Una volta effettuato l’accesso, l’utente viene guidato passo dopo passo nel ritiro delle raccomandate ricevute.

(Attenzione: l’utente riuscirà a visualizzare e ritirare solo le raccomandate per cui il mittente abbia preventivamente reso disponibile l’opzione Ritiro Digitale)

Perché è più sicuro

Oltre ad avere lo stesso valore legale di quello che avviene in ufficio postale, il ritiro online presenta anche altri importanti vantaggi.

Primo tra tutti, la garanzia di integrità e non modificabilità del contenuto.
Le raccomandate sono infatti certificate tramite l’apposizione di una marca temporale e di una firma digitale su ogni singolo invio.

Una volta che avviene il ritiro online, il mittente ottiene in tempo reale l’avviso di ricezione. Inoltre, utilizzando la modalità digitale è possibile consultare e prelevare in formato PDF il documento spedito all’interno della raccomandata.

Con questa iniziativa Poste Italiane dimostra di avere ben in mente il vero obiettivo da inseguire nel processo di innovazione tecnologica: semplificare al massimo le operazioni e agevolare la fruizione dei servizi da parte degli utenti.

Ritiro Digitale è in promozione gratuita per i primi dodici mesi dalla sottoscrizione.

 

Leggi anche: